Lavora con pazienza con la famiglia

il pazienza È una virtù difficile da raggiungere ma facile da perdere. Le situazioni stressanti possono superare qualsiasi, anche gli adulti. Un chiaro esempio è quello di chiedere costantemente a un bambino di comportarsi bene e vedere come ripete questo comportamento una volta. O vedi come devi sempre chiedergli costantemente di aggiustare la sua stanza giorno dopo giorno.

Tuttavia, non è consigliabile perdere la pazienza di fronte ai propri figli. Forse a breve e medio termine i risultati non saranno visibili, ma a lungo termine sarebbe possibile trovare una soluzione a queste situazioni. Essere in grado di affrontare questi piccoli "battaglie"Niente di meglio della pazienza, una virtù che vale la pena di imparare nel caso in cui i genitori affrontino la sfida dell'educazione di un bambino.


Pazienza e passività non sono la stessa cosa

Dal Centro di Psicologia di López de Fez è evidenziato che il primo passo per lavorare pazienza è sapere che non ci sono risultati immediati. Tutto implica un processo di maturazione fino a raggiungere ciò che desideri. Forse dire a un bambino che non si comporta in questo modo, non al momento, ma rimanere fermi in questo comportamento farà capire al bambino che questo atteggiamento non è appropriato in futuro.

Né dovremmo confondere la pazienza con passività. Se qualcosa non funziona, non significa che non devi continuare a lavorare per raggiungere l'obiettivo. In ogni caso, puoi discutere di ciò che avrebbe potuto fallire e se c'è qualcosa da migliorare in futuro. Una nuova strategia può essere tutto ciò che è necessario, ma mai abbassare le braccia in assenza di risultati.


La rassegnazione è anche una via da seguire. Alcuni genitori pensano semplicemente che "mio figlio è così", invece di cercare un'altra soluzione alla situazione che si rifiuta di cambiare. A poco a poco tutto migliorerà, anche se a volte è vero che non è apprezzato ad occhio nudo. Inoltre, i bambini prenderanno anche un importante lezione su cosa vuol dire persistere finché non ottieni ciò che proponi.

Lavora per essere paziente

Sembra facile, ma padroneggiare la pazienza è una questione molto complicata da raggiungere. Ecco alcuni suggerimenti per questo:

- autocontrollo Per non perdere la calma, la cosa migliore è controllare te stesso, per questo puoi ricorrere a esercizi di respirazione e altre tecniche per ridurre lo stress.

- Trova supporto. La pazienza ha un prezzo elevato che viene pagato in tempo, a volte può sembrare che manchi la forza. Ma niente di meglio che cercare il sostegno della coppia.


- Controlla tutto prima che scoppi. Quelle situazioni che causano mancanza di pazienza possono essere prevenute se vengono rilevati i modelli precedenti alla loro comparsa.

- Ricorda l'obiettivo. Prima di arrendersi, nuota meglio che ricordare l'obiettivo a lungo termine: ottenere una buona educazione per i più piccoli.

Damián Montero

Video: Bimbi costretti a mangiare il vomito nella casa-famiglia: "Ecco cosa hanno fatto ai miei figli"


Articoli Interessanti

Gli effetti negativi della crisi sui bambini

Gli effetti negativi della crisi sui bambini

La forte recessione economica, come quella che stiamo vivendo negli ultimi anni in tutto il mondo, può portare a conseguenze negative inaspettate per la vita di bambini e adolescenti. Salute mentale...

10 misure di sicurezza per i bambini nelle piscine

10 misure di sicurezza per i bambini nelle piscine

La stagione balneare inizia e molti piscine aprono le loro porte accompagnate da alte temperature. Evitare gli incidenti è uno degli obiettivi del VI Campagna Sicurezza dei bambini nella piscina, una...