Due su tre donne incinte soffrono di insonnia nel terzo trimestre

il gravidanza È una fase molto importante che altera il giorno per giorno della donna in molti modi. Non solo perché al suo interno sta gestendo una vita che deve essere curata e monitorata per assicurare un buon sviluppo, anche perché i cambiamenti subiti dalle future mamme fanno variare le loro abitudini. Qualcosa che richiede maggiore attenzione alla tua salute.

Un buon esempio è il fatto che due su tre incinta soffre di insonnia nel terzo trimestre. Una conclusione raggiunta dall'Università di Granada, UGR, in una delle sue ultime ricerche. Una situazione che dovrebbe servire affinché le future mamme prendano nota di questo avvertimento e possano prevenirlo, assicurando la loro igiene del sonno durante l'intero processo di gestazione.


Cambiamenti in gravidanza

Lo studio condotto dall'UGR, con la collaborazione del Università di Jaén e il Sistema sanitario andaluso, ha riunito un totale di 486 donne in gravidanza provenienti da diverse province di questa comunità. Dopo aver analizzato la loro situazione e aver svolto un questionario sulla loro qualità del sonno, i risultati hanno mostrato che il 64% delle future madri ha dichiarato di soffrire di insonnia nel terzo trimestre di gravidanza.

Inoltre, questa ricerca evidenzia che l'insonnia non è un problema esclusivo del terzo trimestre di gravidanza. Nel primo della gestazione e il 44% delle donne indicavano sofferenza da questi problemi del sogno, una percentuale che cresceva fino al 46% nel secondo e al 64% nel tratto finale.


"Anche se è risaputo che durante la gravidanza i problemi del sonno precedente sono aggravati e con nuova frequenza ci sono nuovi problemi, c'è una tendenza ad assumere la difficoltà di riconciliarsi e mantenere una buona notte di sonno come un fenomeno di gravidanza che deve essere sofferto con esso ", spiega María del Carmen Amezcua Prieto, uno degli autori di questa indagine.

In questo modo, UGR spiega che, sebbene sia un problema comune, non dovrebbe essere ritenuto inevitabile tra le donne in gravidanza. L'insonnia è un fattore importante in rischio che può scatenare ipertensione e preeclampsia, diabete mellito gestazionale, depressione, parto prematuro e cesarei non pianificati.

L'origine dell'insonnia nelle donne in gravidanza

Lo studio UGR si è concentrato anche sul tentativo di trovare il spiegazione di insonnia in gravidanza. L'origine principale è la presenza di problemi di sonno prima della gravidanza, un problema che si prolunga e che viene intensificato dal dolore e dalla nausea notturna in questo processo prima del parto.


"Il principale è l'insonnia precedente, un fatto che, per quanto ovvio, è fondamentale nella prevenzione, e sottolinea la necessità di conoscere il presenza o non di insonnia delle donne incinte prima della loro gravidanza e durante ciascuna delle fasi della stessa ", avverte il professore dell'UGR Aurora Bueno Cavanillas.

In questo senso, raccomanda di mantenere un'attività fisica moderato o intenso durante la gravidanza protegge contro l'insonnia gestazionale ", che è un'altra ragione per promuovere l'attività fisica tra le donne incinte", conclude Bueno Cabanillas.

Damián Montero

Video: Janu Sirsasana.Yoga in gravidanza.Yoga Place.


Articoli Interessanti

L'università esce sempre più costosa

L'università esce sempre più costosa

Arrampicare l'ascensore universitario alla ricerca di un futuro migliore è sempre più costoso. Gli aumenti di prezzo nei gradi dei titoli universitari sono molto significativi, ma non tanto quanto...

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Viaggiare in sicurezza in auto è una questione della massima importanza per i genitori, soprattutto perché hanno il loro primo figlio. Avere un marsupio sicuro per il nostro bambino è essenziale per...

ADHD, la sfida di fare amicizia

ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può...