Educazione alla sicurezza stradale, consulenza per i bambini delle scuole elementari

Il più alto tasso di incidenti in pedoni nelle aree urbane è causato da bambini tra i cinque ei quattordici anni. Dietro questi incidenti stradali, ci sono poche informazioni sull'educazione stradale ricevute sul movimento di veicoli e persone su strade e marciapiedi, nonché il loro comportamento all'interno dell'auto.

Abitudini e atteggiamenti della strada dei bambini

Approfittando del potenziale del bambino per quanto riguarda il loro coordinamento motorio e l'osservazione precisa di ciò che sta accadendo intorno a loro, molti campi di gioco del traffico in tutta la Spagna stanno portando avanti programmi per aumentare la consapevolezza del bambino nell'educazione stradale, cioè nelle abitudini e atteggiamenti stradali. Inoltre, il sistema educativo spagnolo obbliga le scuole a educare i bambini a queste abitudini e comportamenti attraverso l'educazione stradale.


Cosa dovrebbero sapere i bambini dell'Educazione Primaria sull'educazione alla sicurezza stradale?

Educazione stradale per i pedoni.
Come pedoni dovrebbero:

1. Conosci la strada e come aggirarla, giorno, notte e condizioni climatiche avverse.
2. Sapere come attraversare in modo corretto e prudenteconoscere i luoghi sicuri, mantenere atteggiamenti di rispetto e prudenza nei segnali stradali.
3. Utilizzare i veicoli ricreativi rispettosamente: pattini, scooter, ecc.
4. Gioca sui siti previsti al gioco.
5. Studia l'itinerario casa-scuola, usarlo in modo sicuro e prudente. E almeno fino a 8 anni, essere accompagnato.


Educazione stradale per i viaggiatori.
Come viaggiatori, dovrebbero:

1. Conoscere il comportamento appropriato e responsabile sulla scuola o sull'autobus pubblico, mantenendo un atteggiamento rispettoso nei confronti degli altri e del veicolo.
2. Conoscere e mantenere un comportamento corretto nell'auto privata, sempre in viaggio dietro e usando la cintura di sicurezza.
3. Conoscere i diversi metodi di trasporto e i diversi tipi di strade esistenti.

Educazione stradale per i conducenti di biciclette.
Come piloti di biciclette i bambini devono:

1. Inizia a guidare la bicicletta in luoghi chiusi e sicuri, per trasferire poi le conoscenze e le abitudini di comportamento alle strade pubbliche, preferibilmente accompagnate.
2. Conoscere l'importanza delle regole del traffico e dei segnali stradali, verticale, luminoso, segnaletica orizzontale e dell'agente, per soddisfarli e rispettarli. (Segni di pericolo, priorità, divieto, obbligo).
3. Conoscere e rispettare la segnaletica Cosa dovrebbero fare i conducenti di biciclette
4. Mantenere la prudenza en l'uso di strade pubbliche.
5. Conoscere e differenziare tra i diversi tipi di modi (urbano, interurbano, attraversamenti), le parti di questi (strada, marciapiede, spalla, marciapiede, corsia, ecc.).
6. Conoscere le regole e le linee guida per la cura e manutenzione della bicicletta.
7. Conoscere l'incidenza dei fattori meteorologici nella guida di biciclette.
8. Impara a identificare i gruppi a rischio, analizzare dove e quando si verificano incidenti.
9. Introduzione alle conoscenze di base del primo soccorso.


Standard di sicurezza stradale che i bambini dovrebbero ricordare

- La strada è per veicoli, e i marciapiedi, le spalle e le zone pedonali, per i pedoni. Ciò consentirà di evitare incidenti stradali

- Passeggia sempre attraverso le aree pedonali. Quando non esistono, rendili il più vicino possibile al bordo delle case e, se possibile, a sinistra.

- Prestare attenzione alle uscite e agli ingressi di officine e garage

- Aiuta chi ne ha bisogno.

- Non fermarti inutilmente, Non giocare sui marciapiedi in modo da impedire agli altri di passare.

- Non correre né altri giochi sui marciapiedi che potrebbero infastidire gli altri.

- Non camminare sul marciapiede né invadere la strada.

- Non portare il tuo animale alla larga, possono correre su di esso, causare un incidente o disturbare gli altri.

Alejandra Márquez

Video: Il Pedibus viaggia anche con le scuole Annika Brandi e san Lorenzo


Articoli Interessanti

Adolescenza: madri sullo sfondo

Adolescenza: madri sullo sfondo

Con l'adolescenza, avviene il baratto ruoli tra padre e madre che si stava preparando negli anni precedenti. Ora è papà che deve prendere una posizione più attiva, specialmente con i figli e mamma...

Come prevenire la congiuntivite

Come prevenire la congiuntivite

La congiuntivite è uno dei fenomeni oculari più comuni che colpisce tutta la famiglia, compresi i neonati. Anche se è molto fastidioso, nella maggior parte dei casi non è grave, ma è importante...