3 rischi del multitasking digitale per bambini

Non è raro trovare i nostri figli a fare i compiti sul laptop, mentre guardano una serie sul Tablet e controllano i loro social network. il multitasking e l'uso di strumenti digitali è già comune tra i bambini e gli adolescenti. Tuttavia, in che modo ciò influisce sul rendimento scolastico e sul modo in cui il tuo cervello agisce?

Nel suo libro Adolescenti iperconnessi e felici, il suo autore, Antonio Milán, analizza alcuni degli effetti della tecnologia sul cervello di bambini e giovani e sulle loro prestazioni accademiche. Da un lato, è innegabile che ha portato numerosi vantaggi come la comunicazione istantanea, l'accesso illimitato alle informazioni, la semplificazione delle attività, la possibilità di conoscere posti insospettati ... Tuttavia, sono tutti vantaggi?


L'uso delle nuove tecnologie in classe e quando si fanno i compiti è diventato un luogo comune e una delle funzionalità più straordinarie degli strumenti digitali è il multitasking. Tuttavia, così tanti progressi tecnologici possono avere una grande influenza sul funzionamento del cervello dei nostri bambini e, quindi, sulle loro prestazioni scolastiche.

La moderazione è la chiave per evitare i rischi del multitasking

Secondo l'ultimo rapporto PISA 2015, si afferma che sia la mancanza di conoscenza sia l'uso abusivo di Internet possono danneggiare le prestazioni accademiche degli adolescenti. Ciò significa che i giovani che usano le nuove tecnologie quotidianamente in modo moderato ottengono generalmente voti migliori rispetto a quelli che non usano o abusano di questi strumenti digitali.


Questo studio afferma anche che gli studenti che hanno familiarità con attività come leggere e-mail, chattare, leggere notizie online e ricercare enciclopedie su Internet hanno maggiori capacità di lettura con testi stampati.

Per quanto riguarda l'uso dei social network, non ci sono dati conclusivi, ma il suo uso massiccio può portare a risultati accademici peggiori. La maggior parte dei giovani in età scolare con più di un profilo in un social network riconosce che queste attività riducono il tempo di studio.

Rischi del multitasking digitale per bambini

Sebbene il multitasking a cui gli adolescenti sono abituati sembra, in linea di principio, positivo, la realtà è diversa. Il cervello è un organo con capacità limitate che è estremamente sensibile alle interferenze. Mescolando diversi compiti che richiedono la nostra attenzione allo stesso tempo, gli errori sono inevitabili.


1. Stanchezza La misura in cui il cervello di un bambino può sopportare il multitasking nel tempo e quali effetti questo può avere sul lungo periodo non è noto. Ma non c'è dubbio che affrontare stimoli numerosi allo stesso tempo produce affaticamento, che non consente ai giovani di approfittare veramente delle attività che svolgono.

2. Distrazione. Il neurologo e neuroscienziato Facundo Manes afferma che "ci sono prove scientifiche che le persone che lavorano in modalità multitasking si disperdano maggiormente quando passano da un'attività all'altra. Queste persone tendono a" restare aggrappate "a stimoli irrilevanti ea distrarsi facilmente".

3. Capacità di sopravvalutare. Molte volte crediamo di essere capaci di fare più cose contemporaneamente con lo stesso livello di concentrazione, ma questo non è vero. La nostra concentrazione è inferiore in ogni elemento che non consente di affrontare problemi o sfide più complicati o astratti.

Isabel López Vasquez

Video: Salute: cervello mutato per bambini 'nativi digitali', multi-tasking e velocissimi


Articoli Interessanti

Adolescenti, perché non parliamo la stessa lingua?

Adolescenti, perché non parliamo la stessa lingua?

La stessa cosa succede a tutti i genitori: non appena i nostri figli salgono sul palco adolescente, la comunicazione, prima semplice e fluida, diventa ora un compito molto complicato. Cosa succede,...

Emozioni dall'utero

Emozioni dall'utero

Durante i 9 mesi di gravidanza, vengono effettuati controlli regolari sia sulla donna incinta che sul bambino, ma lo stato emotivo della madre è preso in considerazione? Non solo alcol, tabacco e...

Recupera il Natale

Recupera il Natale

Di Mercedes Honrubia. Direttore dell'Istituto Coincidir. si avvicina Natalele strade sono piene di luci, i canti inondano i centri commerciali, le piazze, le case, le persone escono e pensano solo...