L'allattamento al seno riduce il dolore dopo il taglio cesareo

È il primo cibo che ha il bambino. Egli riferisce un gran numero di difese con cui prevenire numerose malattie e infezioni e aumenta il legame con la madre. il latte materno Ha numerosi benefici per il neonato e quindi l'allattamento al seno è un'attività che è consigliata quando possibile per la donna.

E non solo per i benefici che ha per il bambino. L'allattamento al seno È anche qualcosa che ha importanti benefici per le donne in molteplici aspetti. Nel caso in cui ci siano poche ragioni per questo, dall'Ospedale Universitario Virgen del Valme di Siviglia, ne viene fornito un altro: la riduzione del dolore nelle donne dopo il taglio cesareo. Alcuni risultati che rispondono allo studio presentato al congresso di Euroanaesthesia.


Meno dolore e ansia

Questo studio ha seguito da vicino 185 donne che hanno subito un taglio cesareo. Quasi un quarto, il 23%, di quelli Hanno ottenuto il petto per due mesi o meno hanno continuato a mantenere il dolore nel sito chirurgico dopo quattro mesi dalla consegna. Ma appena l'8% di coloro che allattavano i loro bambini per due o più mesi ha riferito di questi disagi.

Le madri che allattavano i loro bambini mostravano livelli più bassi di ansia. Specificamente a 54% delle donne che allattavano i loro bambini indicavano di provare questa angoscia. Alcuni risultati che potrebbero anche spiegare la presenza di dolore poiché questa agitazione è legata al disagio fisico che molti di questi pazienti hanno affermato di provare.


"Questi risultati preliminari suggeriscono che l'allattamento al seno per più di due mesi protegge contro il dolore permanente dopo un cesareo e che il rischio di questo disagio cronico si triplica se l'allattamento dura solo due mesi o meno ", ha detto la dott.ssa Carmen Alicia Vargas Berenjeno, autore principale di questa indagine.

Benefici dell'allattamento al seno per la madre

Come è stato detto, l'allattamento al seno è un'attività che ha importanti benefici per le donne. Non solo per ridurre il dolore dopo un parto cesareo. Questi sono alcuni dei risultati positivi che derivano dall'allattamento al seno del bambino:

- L'aspirazione stimola la produzione di ormoni che contraggono l'utero e aiutano ad eliminare i resti di sangue e placenta che rimangono dopo il parto. Grazie all'allattamento al seno, i livelli di ossitocina, un ormone che aiuta a ridurre il sanguinamento dopo il parto, consentono alla donna di tornare alla normalità prima.


- Contribuire a perdere peso in modo naturale. L'allattamento al seno è un'attività che consuma tra 450 e 500 calorie al giorno. Questo aiuta la madre a perdere peso più velocemente dopo la gravidanza.

- Riduce il rischio di osteoporosi, cancro del seno, utero e ovaie e infezioni del tratto urinario.

- Risparmio di tempo e denaro. Il latte materno non ha costi e, al contrario, il prezzo della baby formula è piuttosto alto. Inoltre, questo cibo è sempre preparato e disponibile. Non richiede preparazione o contenitori speciali, è alla temperatura ideale e il bambino decide di quanto ha bisogno.

- I favori riposano. Le riprese notturne sono più facili perché la prolattina ormonale, che stimola la produzione di latte, ha un effetto rilassante su madre e bambino.

Damián Montero

Video: Parto cesareo: l’allattamento riduce il dolore post-operatorio


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...