Come evitare di mordere gli insetti del tuo bambino

il morsi di quasi tutti gli insetti sono innocui, ma alcuni possono essere molto pericolosi e persino mortali. Segui queste raccomandazioni per aiutare il tuo bambino a trascorrere un'estate tranquilla, senza disagi o reazioni allergiche causate da zanzare, vespe, ragni e persino api.La prevenzione è la soluzione migliore.

Per evitare i morsi fuori casa

La cosa normale ora che arriva l'estate è che il tuo bambino trascorra molto tempo all'aperto quindi prendi nota:

1. Vestilo con colori chiari e capi che coprono le gambe e il braccios.

2. Evitare, nella misura delle tue possibilità, lluoghi caldi, molto umidi o ambienti paludosi (ruscello e fiumi), dove proliferano gli insetti. Se vai in questi siti, utilizza repellenti spray naturali e sposta il carrello lontano da fiori, arbusti o legno impilato.


3. Prova a proteggere con Zanzariere Tulle il passeggino e la sua culla. Un'altra opzione è il zanzariere alle finestre.

4. Evita la colonia se stai per stare all'aria aperta e, al contrario, usa repellenti di origine naturale. Cerca creme per la protezione solare che non portano profumo.

5. Non appoggiare il bambino direttamente su una coperta posizionata sul prato o erba. Ciò impedirà le punture di formica e, peggio ancora, i piccoli ragni.

Per evitare morsi all'interno della casa

il insetticidi di spina sono una soluzione efficace per evitare le zanzare durante la notte. Non sono dannosi nella stanza dei bambini, ma collegare il diffusore per mezz'ora prima di mettere a letto il bambino e mantenere la ventilazione della stanza. Se stai andando a dormire con le finestre e la porta chiusa, scollega il diffusore quando lo metti giù.


Repellenti per insetti, sebbene possano essere più efficaci, noppure dovresti applicarli direttamente sulla pelle del tuo bambino, perché includono tossine dannose per la pelle del bambino. Prova altri repellenti realizzati con prodotti naturali derivati ​​da piante, come la citronella. Sebbene il suo effetto sia ridotto a 10 minuti, non sono così dannosi. Altri nuovi prodotti (che sono ancora in fase di test) sono: olio di soia al 2% o olio di eucalipto.

Infine, lI dispositivi basati su ultrasuoni sono inefficaci, così come i braccialetti. I repellenti a candele funzionano solo a breve distanza, quindi, la loro diffusione nell'ambiente ha scarso effetto.

Cosa fare se il tuo bambino viene morso da un ragno o una vespa

Se è un puntura d'ape o vespa:

1. Estrarre la puntura raschiando sopra il pungiglione (che sembra una scheggia) ma non provando mai a tirarlo con le dita o con le pinzette, perché potresti finire a spremere altro veleno nella pelle.


2 °. Lavare meticolosamente il sito della lesione e l'area circostante con acqua e sapone.

3 °. Copre il sito del morso con ghiaccio (avvolto in un pezzo di stoffa) il più rapidamente possibile, per 10 minuti, rimuoverlo per altri 10 minuti e ripetere il processo. Aiuterà ad alleviare il dolore e prevenire il gonfiore.

4º. Se il prurito è molto intenso, puoi dargli un? antistaminico orale, o applicare a crema contenente corticoide. Non applicare fango o saliva.

5º. Osserva il tuo bambino durante i seguenti giorni, per assicurarsi che non mostri segni di infezione, come aumento di arrossamento, gonfiore o dolore.

Anche se le specie di ragno in Spagna sono generalmente innocue, in linea di principio, se sei sicuro che il tuo bambino sia stato tritato da un ragno, consultare un medico il più presto possibile. Deciderà se è necessario somministrare un analgesico orale e un trattamento antibiotico, oltre a un antidoto specifico.

A questa tenera età c'è guardare da vicino lpossibili reazioni allergiche punture di insetti, che di solito si verificano entro 20 minuti dopo il morso. Ricorda che se il tuo bambino è allergico ai morsi, dovresti sempre portare con te un kit di emergenza, una carta o un braccialetto per avvertire gli altri della tua allergia.

Ana Aznar
CONSIGLIERE: Dr. Virginia González Ojeda. Responsabile del servizio pediatrico. Ospedale La Zarzuela Madrid

Potrebbe interessarti:

- Come curare la puntura di una medusa?

- Camminando con il bambino

Video: I 5 INSETTI PIÙ MORTALI DELLA TERRA


Articoli Interessanti

Separa gli studenti nelle aule

Separa gli studenti nelle aule

Nel corso della storia, governi, ministeri e scuole hanno escogitato diversi metodi per migliorare il sistema educativo, ruotando intorno a una questione centrale: Come dovrebbero essere raggruppati...

Vantaggi del camminare a scuola

Vantaggi del camminare a scuola

Adolescenti che camminano verso l'istituto hanno una performance cognitiva migliore di quelli che viaggiano in autobus o in auto. Inoltre, coloro che trascorrono più di 15 minuti a piedi nel proprio...