I giovani conducenti scendono

Alcuni anni fa, ottenere la patente di guida non appena le 18 primavere erano state completate era il sogno di molti. Ora, forse a causa degli effetti della crisi e degli alti costi delle tasse scolastiche, per imparare a guidare, il numero di giovani conducenti (tra 18 e 21 anni) che circolano sulle nostre strade è sceso oltre il 30% rispetto al 2009.

Precisamente nel 2009, degli oltre 1,4 milioni di giovani tra i 18 ei 21 anni in Spagna, oltre 580.000 avevano una patente di guida di tipo B, una cifra che è scesa a 399.655 piloti di età inferiore ai 21 anni nel 2015 , secondo uno studio preparato da Segurojoven.com

Piloti sotto i 21 anni e donne al volante

Secondo gli autori del rapporto, è sorprendente che nel 2009 i conducenti di età inferiore ai 21 anni rappresentavano più del 3,2% del numero totale di automobilisti in Spagna, una percentuale che è scesa al 2,1%. centesimo, il che significa anche questo C'è stato un notevole invecchiamento dei conducenti spagnoli.


Se guardi i dati separati dal sesso, ci sono più giovani maschi con una patente di guida (51,6 per cento dei permessi per le persone tra 18 e 21 anni), ma il censimento totale mostra che il le donne sono la maggioranza al volante sulle strade: rappresentano il 53,6 percento delle patenti di guida di tipo B nel nostro paese.

In generale, la diminuzione dei giovani conducenti sulle nostre strade è stata distribuita in modo non uniforme negli anni di crisi e sembra che la stabilizzazione delle cifre degli ultimi anni indichi che Presto il numero di conducenti potrebbe aumentare nuovamente se migliorano i dati economici a livello nazionale.


Angela R. Bonachera

Video: Fight Spagna Rissa tra conducente bus e giovani turisti


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...