Antidoti contro la pigrizia. Come motivare i bambini pigri

Ha difficoltà a rialzarsi, è disordinato, vuole solo guardare la televisione e non presta attenzione o interesse a quasi nulla. I bambini sono attivi per natura quindi, in casi come questi, dobbiamo chiederci se il problema di bambini pigri è più che semplice pigrizia.

A queste età, i nostri bambini stanno mettendo in pratica molte virtù che imparano a casa ea scuola. Tuttavia, molti genitori lamentano la pigrizia dei loro figli e non sanno cosa fare per motivarli. Lo sforzo, il senso del lavoro, il voler fare bene le cose e la forza di volontà sono qualità essenziali per il tuo futuro. Se non li esercitano da quando erano piccoli, diventeranno presto adolescenti morbidi, egoisti e disinvolti, con le conseguenze negative che questo porterà nella loro vita adulta.


Tuttavia, durante la ricerca antidoti contro la pigriziai genitori devono andare alla radice del problema e distinguere quando è un bambino veramente pigroe quando il tuo scoraggiamento può essere causato da altri fattori.

Il vero pigro: come motivare i bambini pigri

Questo è il caso dei bambini benestanti, che si sottraggono alle loro responsabilità, non si lasciano coinvolgere nelle faccende domestiche e, se lo fanno, è dopo aver insistito molto, naturalmente, facendo il broncio.

In un bambino come questo, la radice del problema potrebbe essere nei genitori che hanno voluto rendere la vita più facile e dare tutto, per evitare la sofferenza o passare qualsiasi mancanza. È sempre trattato come un bambino piccolo, mimi e carantoñas sono forniti, commenti pieni di compassione sono fatti in sua presenza, ecc. Sebbene i genitori lo facciano con buone intenzioni, tutto questo finirà per nuocere al bambino, che non sarà in grado di superare da solo le difficoltà future.


Ecco come si manifesta l'attitudine dei bambini pigri e pigri

- Esegui solo attività che non richiedono sforzo.
- Non è richiesta alcuna perfezione in ciò che fa: appunti, compiti, doveri ...
- Non combatte ogni giorno contro i difetti che ha e che conosce perfettamente.
- Si lascia sopraffare dallo scoraggiamento.
- Non capisce il valore positivo del sacrificio.
- Non prendersi cura dei piccoli dettagli.
- Non pensare alle cose prima di farle.
- A volte, non ha niente da fare.
- Non soddisfa un programma.
- Non soddisfa gli impegni.
- Rivela i segreti che ti affida.
- Inizia un'attività, anche se sospetta che non finirà.
- Non assume responsabilità.

Idee per motivare i bambini pigri e pigri

I genitori possono seguire una serie di linee guida per aiutare il nostro figlio pigro:


1. Aiuta a organizzare un programma pomeridiano o di un fine settimana, al fine di sviluppare la loro capacità auto-esigente. Non è travolgente o facile, quindi sai sempre cosa devi fare e cosa no.

2. Ricordagli di finire ciò che inizia, cAd esempio, un'attività sportiva extrascolastica.

3. Chiedere la perfezione nei suoi compiti, in base alla tua maturità ed età.

4. Incoraggiatelo a fare, di volta in volta, ciò che non vuole e non è il tuo ordine, come un messaggio fastidioso, per rafforzare la tua volontà.

5. Concedi il tempo tra la tua richiesta e il suo adempimento. È più educativo guadagnare ciò che vuoi avere.

6. Cerca di fare sempre le sue cose, per esempio, prima di cadere nella tentazione di farlo, ordina i tuoi vestiti.

7. Richiedere autocontrollo nei loro impulsi: cattivo umore, impazienza, curiosità ...

8. Non lasciare che si lamentino di piccoli contrattempi.

9. Abitualo a assumersi le sue responsabilità.

Disturbi che possono scoraggiare i bambini

A volte, può accadere che un bambino sia inattivo perché soffre di un problema che passa inosservato. I bambini sono molto più importanti degli adulti, quindi se il nostro bambino è scoraggiato e non vuole fare nulla, quasi in modo permanente, è un chiaro segno che qualcosa non va.

Questi bambini sono solitamente eTicketing come "pigro" e "pigro", anche a volte non intelligente, quando la verità è che la loro intelligenza è normale, ma un problema particolare impedisce loro di dimostrare il loro valore. Alcuni disturbi che possono portare a questo atteggiamento sono:

1. Disturbi dell'attenzione senza iperattività.I bambini con disturbi dell'attenzione senza iperattività sono timidi, immotivati, ansiosi e deboli dal punto di vista psicologico. Spesso hanno problemi a scuola, perché non raggiungono gli obiettivi proposti.

2. Depressione nei bambini.Alcuni dei sintomi della depressione infantile sono: tristezza, irritabilità, pianto facile, mancanza di senso dell'umorismo, sensazione di non essere ricercato, bassa autostima, isolamento sociale, cambiamenti nel sonno, appetito e cambiamenti di peso, iperattività, ecc.L'origine può essere dovuta all'assenza di rinforzi, esperienze di fallimenti, eventi negativi nella vita del bambino, attribuzioni negative, persino cause biologiche (come una disfunzione del sistema neuroendocrino).

3. Disturbi dell'apprendimento.Quando presentano una grande difficoltà per la gestione della lingua parlata o scritta a causa di un disturbo psicologico. Dislessia, disgrafia o dislalia sono alcuni di questi disturbi. Di solito hanno una brutta calligrafia, sono molto lenti, non finiscono le attività o gli esami nel tempo previsto per gli altri e dal momento che il loro livello intellettuale generale è entro i limiti normali, passano di solito come bambini pigri e distratti. I bambini affetti soffrono di una grande demotivazione per l'apprendimento, così come di reazioni angosciose e deprimenti perché non sembrano in grado di sopravvivere a ciò che viene loro chiesto a scuola. Inoltre, questo comporta alterazioni familiari.

Se sospettiamo che la pigrizia di nostro figlio possa essere dovuta a qualche disturbo psicologico, non esitare ad andare da uno specialista. In questo modo, prima ci avviciniamo al problema, più sarà facile per il bambino adattarsi al ritmo del corso. In questi casi, la famiglia svolge il ruolo più importante, non solo quando si tratta di scoprire il problema, ma anche quando è il momento di iniziare a lavorare insieme allo specialista e agli insegnanti in modo che il nostro bambino possa superare queste difficoltà.

Consigli per superare la pigrizia

- La solita scadenza in cose apparentemente piccole Sta creando abitudini di lavoro, di laboriosità: è la vera guerra contro la pigrizia. Possiamo incoraggiare nostro figlio a dare il posto a una persona anziana sull'autobus, a lasciare le caramelle per il fratellino, a non lamentarsi se il cibo non piace, ecc.

- Devi evitare la pigrizia attiva, che consiste, ad esempio, nel fatto che nostro figlio decide di andare a studiare a casa di un amico e alla fine, finisce per divertirsi, ma senza imparare nulla. Ogni padre che conosce bene suo figlio sarà in grado di guidarlo verso ciò che è meglio per lui in ogni momento.

- Quando si vive un minimo di norme familiari, così come un programma, aiutiamo davvero i nostri bambini. Possiamo includere: tempo per i pasti, studio, giochi, programmi televisivi, ecc., Con la flessibilità di una casa.

- È molto importante parlare spesso con gli insegnanti, Molte volte il tuo comportamento a scuola sarà uno dei migliori avvertimenti su un possibile problema per nostro figlio, che richiede l'aiuto di uno specialista.

- Essere attenti a possibili disturbi che potrebbero giustificare la loro pigrizia, di tanto in tanto possiamo rivedere - non studiare - i compiti a casa con lui, per verificare che abbia scritto con buoni testi, che li abbia finiti tutti e che li abbia fatti bene.

Teresa Pereda
consiglio: Alfonso Aguiló, presidente del CECE (Confederazione spagnola dei centri di insegnamento)

Video: 10 Consigli Veloci per Perdere Peso Se Siete Pigri


Articoli Interessanti

L'università esce sempre più costosa

L'università esce sempre più costosa

Arrampicare l'ascensore universitario alla ricerca di un futuro migliore è sempre più costoso. Gli aumenti di prezzo nei gradi dei titoli universitari sono molto significativi, ma non tanto quanto...

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Viaggiare in sicurezza in auto è una questione della massima importanza per i genitori, soprattutto perché hanno il loro primo figlio. Avere un marsupio sicuro per il nostro bambino è essenziale per...

ADHD, la sfida di fare amicizia

ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può...